Come procedete voi

Problemi nei viaggi in aereo

Cosa fare in caso di problemi durante un viaggio aereo

In caso di ritardi o cancellazioni di voli, dovete inoltrare eventuali reclami direttamente alla compagnia aerea. L’Unione europea ha emanato disposizioni chiare che disciplinano i risarcimenti finanziari a seconda dei vari tipi di volo. Sul sito dell’Ufficio federale dell’aviazione civile (UFAC) troverete ulteriori informazioni a questo proposito.

Se avete problemi con i bagagli (vi vengono consegnati in ritardo, danneggiati o sono andati persi), per prima cosa, non appena arrivati a destinazione, richiedete un «Property Irregularity Report P.I.R.» al servizio bagagli locale (di solito si chiama Lost & Found Luggage). In mancanza di questo documento, non avete nessuna possibilità di venir risarciti! In seguito, dovete inoltrare eventuali pretese direttamente alla compagnia aerea. Non dimenticate che dovete poter giustificare tutte le spese supplementari con delle ricevute.

Attenzione: prima di inviare il reclamo alla compagnia aerea, fate una copia di tutti i documenti per il vostro incarto!

Il disbrigo del vostro reclamo da parte della compagnia aerea potrebbe durare diverse settimane se non mesi, quindi armatevi di pazienza!

L’ombudsman non ha alcuna possibilità di intervenire o di mediare con gli linee aeree.